Ayurveda

Consultazione ayurvedica per la prevenzione di malattie, benessere generale e un sonno ottimale.

La consultazione ayurvedica è divisa per tre incontri.

Il primo incontro è principalmente fondato su una intervista approfondita sul tuo stato di salute attuale e lo stile di vita.

Il secondo incontro è incentrato su un programma da svolgere che elaboro dopo il primo incontro.

Il terzo è una revisione del programma svolto, dei risultati finora ottenuti ed eventuali miglioramenti da apportare affinché il programma, una volta messo in atto, sia ancora più mirato e adeguato alle tue esigenze.

Per ricevere una consultazione ayurvedica per la prevenzione di malattie, benessere generale e per un sonno ottimale è necessario che il cliente non abbia alcun tipo di malattia o diagnosi al momento della consultazione. La mia abilitazione riguarda consultazioni per migliorare la qualità di vita, prevenire disturbi, malattie, sonno insoddisfacente, stress e non la diagnosi, né la prescrizione di medicine (erbe ayurvediche), per queste ultime consiglio di consultare un dottore ayurvedico.

Le erbe mediche hanno un effetto sul corpo umano scientificamente provato ed alcune di queste erbe, in alcuni casi, possono interagire negativamente col nostro corpo con effetti dannosi per la nostra salute. Per questo è cruciale che il consulente ayurvedico abbia le competenze necessarie e l’abilitazione alla consultazione che richiedono molto anni di studio.

Le mie consultazioni sono incentrate sulla salute fisica, mentale e spirituale del cliente, su un programma individuale e consigli sull’alimentazione. Tu come cliente devi perciò essere attivo e motivato a voler integrare nuove nozioni da mettere poi in pratica nella tua vita pressoché quotidiana.

Origini dell’ayurveda

L’ayurveda è la scienza medica tradizionale indiana sulla salute della mente, del corpo e dello spirito ed è la più antica che si conosca, essa era già in pratica in India 4000 anni AC.

Ayurveda significa “vita basata sulla pura conoscenza”, conoscenza che venne tramandata da Dio a Brama e da lui agli stessi saggi e veggenti che produssero il sistema dello yoga e della meditazione. Essa include erbe mediche, dietetica, chirurgia, psicologia e spiritualità.

L'ayurveda considera la salute non solo come l'assenza di malattie fisiche, ma anche come il corretto e coordinato funzionamento del corpo, delle emozioni, della mente, insieme al benessere sociale e spirituale. Attraverso il sintomo si risale alla causa dello squilibrio che si è creato e che è all’origine della malattia.  

charlotte bech

Con Charlotte Bech

Scopri di più

iscriviti alla newsletter , partecipa ai workshop o contattami